Guggenheim collezione Thannhauser | PRINGO
Cultura

Guggenheim. La collezione Thannhauser in mostra a Milano

Per la prima volta in Europa arriva l’incredibile collezione di Justin K.Thannhauser, che prevede capolavori di artisti impressionisti, post-impressionisti e delle avanguardie dei primi del Novecento come: Vincent Van Gogh, Paul Cézanne, Edgar Degas, Edouard Manet, Pierre-Auguste Renoir, Paul Gauguin, Claude Monet ed una raccolta importante di Pablo Picasso.

Con oltre quaranta dipinti in esposizione la mostra è curata da Megan Fontanella, curatrice di arte moderna al Guggenheim di New York, museo contenente l’intera collezione di Thannhauser che nel 1963 donò per condividere la sua raccolta, durata anni, con una frase d’accompagnamento importante: “l’opera di tutta la mia vita trova infine il suo significato”. L’esposizione di queste opere si terrà dal 17 ottobre 2019 al 1 Marzo 2020, nel Palazzo reale di Milano, e rappresenta l’ultima tappa prima del loro ritorno negli Stati Uniti. Si tratta quindi di un’occasione irripetibile.

 

“In questa mostra si intrecciano una grande storia di collezionismo che ha attraversato tutto il ventesimo secolo, la volontà di un importante museo di New York che offre a Milano l’opportunità di ammirare i suoi capolavori senza attraversare l’oceano e l’impegno di Palazzo Reale nel proporre ogni anno una mostra in grado di raccontare le collezioni dei più prestigiosi musei di tutto il mondo. Una combinazione perfetta che arricchisce l’offerta culturale dell’estate milanese”.
Assessore alla Cultura Filippo Del Corno

 


Tutte le informazioni rilevanti il costo del biglietto e le fasce orarie disponibili sono presenti sul sito del Palazzo Reale di Milano.

 

Gauguin

Haere Mai di Paul Gauguin (1891)

Monet

Il Palazzo Ducale visto da S. Giorgio Maggiore di Monet (1901)

VanGogh

Montagne a Saint Remy di Van Gogh (1889)

 

Fonti:

Milano Today

Palazzo Reale

Arte.it

Immagini/Credits: Palazzo Reale