Piper-Heidsieck
Graphic Design

Il Pantone Colour Institute definisce il Rosso Piper-Heidsieck

La maison Piper-Heidsieck, fondata nel 1785 a Reims, nella regione della Champagne-Ardenne, nacque con l’ambizione di « realizzare champagne degni di una regina ».
Ad oggi è una delle più grandi case produttrici di champagne del mondo -produce annualmente più di 6 milioni di bottiglie- e nel corso del tempo si è legata anche al mondo del cinema, della moda e del lusso: questa sua grande reputazione e la sua crescita a livello internazionale hanno determinato il bisogno di un’identità universale ed uniforme in tutti gli ambienti dove vengono esposti e consumati gli champagne Piper-Heidsieck.

Per questo motivo l’azienda ha deciso di rivolgersi al Pantone Colour Institute, ovvero il comparto di consulenza di Pantone che fornisce consigli alle aziende in merito al colore nell’identità del marchio e nello sviluppo dei prodotti, nonché sui programmi di controllo qualità del colore.

Il “Rosso Piper-Heidsieck”

La consulenza con l’Istituto Pantone ha permesso alla maison di:

  • Determinare la versione definitiva del rosso Piper-Heidsieck
  • Dotarsi di strumenti o “standard” per assicurare una riproduzione il più uniforme possibile del colore nelle varie applicazioni.

Il primo step fondamentale è stato quello di definire la versione “standard principale” del colore  base, cioè il rosso solido stampato delle etichette. Questo rosso è stato osservato, misurato, prodotto e archiviato dal team Pantone come rosso Piper-Heidsieck principale. Successivamente è stato sviluppato un set di standard cromatici personalizzati per il rosso Piper-Heidsieck che, prodotti su stampa, cotone, plastica, vernice ed altri supporti, garantiscono al marchio una realizzazione uniforme e ben definita del colore nelle varie applicazioni. È bene sottolineare che il colore non avrà mai esattamente lo stesso aspetto sui vari supporti o durante i diversi trattamenti, ma gli standard personalizzati consentiranno alla maison di ottenere la migliore concordanza possibile con lo standard principale in base ai materiali.

Piper-HeidsieckFonti:

Pantone

Pantone Color Institute

Piper-Heidsieck

Wikipedia

Immagini: Pantone