BVLGARI La storia Il sogno | PRINGO
Cultura

BVLGARI. La storia, Il sogno: la mostra della Maison a Roma

BVLGARI. La storia, il sogno è un progetto ideato dal Polo Museale del Lazio in collaborazione con Bvulgari e curato dalla storica, saggista e sociologa della comunicazione di massa Chiara Ottaviano, che si propone di celebrare la storia del successo del marchio del lusso Made in Italy raccontando la sua trasformazione da piccola impresa a conduzione familiare a luxury brand a livello globale.

Il percorso narrativo della mostra ha inizio dal 1884, anno della fondazione dell’Azienda da parte dell’argentiere greco Sotirio Bulgari, che sì trasferì a Roma in cerca di fortuna e dove espose le sue creazioni all’interno di una gioielleria di via Sistina, assieme al suo socio Demetrio Kremos.

I gioielli emblematici della collezione Heritage di Bvlgari, frutto di un savoir-faire artigianale d’eccezione, racchiudono il tradizionale gusto della Maison romana per il colore, i volumi opulenti e le linee morbide, oggi segni distintivi dello stile Bvlgari.

Creazioni appartenute alle collezioni di Elizabeth Taylor, Gina Lollobrigida, Ingrid Bergman, Anna Magnani e Audrey Hepburn rivelano la passione delle star del cinema della leggendaria Dolce Vita per i gioielli Bvlgari.

Elegante contrappunto ai gioielli, gli abiti haute couture della collezione privata di Cecilia Matteucci Lavarini offrono un vibrante panorama della moda e delle tendenze risalenti ai vari capitoli della storia Bvlgari.

L’esposizione ripercorre aneddoti familiari, strategie commerciali e intuizioni creative fino ai primi anni Novanta ed è inoltre arricchita da documenti d’archivio inediti, foto d’epoca e filmati selezionati da un comitato scientifico, che illustrano oltre cento anni di storia della Maison e riflettono le vicende economiche, sociali e di costume del tempo.

Il panorama romano ha fortemente plasmato l’identità e lo spirito creativo di Bvlgari, consentendo al brand di proporre audaci innovazioni che hanno riscritto le regole della gioielleria mondiale e di lanciare nuove tendenze che nel corso degli anni sono divenute icone del design contemporaneo. Il tutto senza mai mettere da parte le proprie radici culturali.

Si può dunque affermare che dal 1884 Roma rappresenta un’enorme fonte d’ispirazione per la Masion ed è proprio nella Capitale che è allestita la mostra “BVLGARI. La storia, il sogno”, dal 26 giugno al 3 novembre 2019, nelle due sedi museali Palazzo Venezia e Castel Sant’ Angelo.

Fonti:

Bvlgari

Polo Museale del Lazio

Wikipedia

060608

Turismo Roma

Immagine di copertina: Bvlgari